Fata Morgana off Maltese Islands

 

 

25 April 2022

From 5:20pm to 7:00 pm

About 183 meters s.l.

Distance: 90km

As seen from Gatto Corvino (Ragusa-Sicily)

 

Solo nelle giornate terse si possono avvistare le isole Maltesi dalla Sicilia.

Io le osservo spesso dallo stesso luogo: il villaggio Gatto Corvino (Ragusa) ad un’altezza di 183m slm e ad una distanza dall’arcipelago di circa 90 Km.

Lo ho osservate e fotografate tante volte al punto che ne conosco il profilo.

Questa mia familiarità con la silhouette della costa maltese mi ha consentito di accorgermi del cambiamento, della trasformazione, della metamorfosi: i colli di Gozo (che non superano i 200 m.) si innalzavano trasformandosi in guglie, colonnati, pilastri e palazzi…

Le stesse visioni con cui la Fata Morgana ingannava i naviganti mostrando coste con abitazioni sontuose.

E’ proprio lui, il miraggio della Fata Morgana che adesso sappiamo verificarsi anche sull’arcipelago maltese oltre che sullo Stretto di Messina o come su Tozeur il cui miraggio è cantato da Battiato e Alice.

(Il miraggio della Fata Morgana faceva apparire le carovane dirette a Tozeur, in lontananza, come dei treni che si muovevano lenti)

 

Tra i primi trattati del Miraggio della Fata Morgana sullo stretto, abbiamo anche “Dissertazione prima sopra il Miraggio della Fata Morgana” di Padre Antonio Minasi che, nel 1750, analizzò il fenomeno che osservò da Reggio Calabria verso la città progettata dal gigante Orione: Messina. Terminò gli ultimi anni di vita in un convento domenicano proprio a Malta.

 

 

 

 

Gozo Island without Morgana Mirage

 

 

 

Gozo Island with Fata Morgana Mirage

 

Il miraggio della Fata Morgana è una tipologia di miraggio superiore che si verifica in condizioni di inversione termica e la forte turbolenza trasforma, agli occhi di un osservatore, terre e navi sull’orizzonte rendendole irriconoscibili.

Questa rappresenta quindi la prima documentazione fotografica del miraggio di Fata Morgana sulle isole maltesi, in particolare Gozo, conosciuta anche come l’isola di Calipso.

Morgana e Calipso…la mitologia che prende forma…

I dati meteo delle stazioni meteorologiche di Marina di Ragusa e di Gozo fornite dalla Dott.ssa Elisabetta Paradiso del “Calypso South” dell’Università di Catania.

Dati Meteo Marina di Ragusa

Dati meteo Malta

 

 

 

Approfondimenti sul miraggio della Fata Morgana e confronto con altre tipologie di miraggi: 

Il Miraggio della Fata Morgana (Ragusa)

 

Immagini che vengono scambiate per il miraggio della Fata Morgana: 

Sono tante le immagini che girano in rete, millantate come miraggio della Fata Morgana. E’ come se un’ulteriore peculiarità della Fata Morgana fosse anche quella di illudere l’uomo di non essere mai stata osservata, quella di farsi confondere con altri tipi di miraggi o illusioni ottiche.

Quando si osserva il vero (e rarissimo) fenomeno, lo si riconosce perché, se si è attenti alla realtà che osserviamo, si viene inevitabilmente rapiti dall’incantesimo, dallo stranissimo paesaggio che crea.

 

Immagini che vengono scambiate per Miraggi

Altre testimonianze fotografiche del Miraggio Fata Morgana in Italia:

Luoghi in cui è stato avvistato il miraggio della Fata Morgana ma non sono presenti documentazioni fotografiche:

  • Mazzara del Vallo
  • Favignana
  • Lago dei Tramonti (Redona – Pordenone)
  • Lago di Averno (NA)
  • Lago di Castel Gandolfo (RM) (osservato dal Minasi)
  • Da Molfetta sul monte Gargano (osservato dal Giovene) chiamata la Lavandaja

 

 

 

Andy T. Young è il maggiore studioso e conoscitore di fenomeni come il Raggio Verde e i Miraggi. Suggerisco di visitare il suo sito:

https://aty.sdsu.edu/bibliog/who.html