Ombre e riflessi di Venere, Giove e Sirio

I primi giorni del mese di dicembre dell’anno 2013 la magnitudine di Venere ( nelle foto Mag. App. -4.37) fu tale da riflettersi sul mare Mediterraneo e personalmente, prima di allora, non avevo mai avuto modo di notare i riflessi luminosi di corpi celesti eccezion fatta per la Luna e il Sole. La luce di Venere durante quelle notti fu indisturbata; durante la sua breve permanenza nel cielo notturno non furono presenti corpi celesti più luminosi, non fu presente quindi la Luna che era anche in fase di novilunio, solo Venere “ andava in onda”.

Marina di Ragusa (Rg) 3/12/2013

Marina di Ragusa (Rg) 3/12/2013

Marina di Ragusa (Rg) 3/12/2013

Marina di Ragusa (Rg) 3/12/2013

 

Attesi la nascita della prima falcetta di Luna che avvenne il 5 dicembre, per scoprire cosa sarebbe accaduto al riflesso venusiano. Quella notte, rimasi colpita dalla delicatezza della falce illuminata che seppur più luminosa di Venere (Mag.App.-4.38), tentò di contenersi lasciando spazio al riflesso della sua insolita compagna. Entrambe a riflettere, a contemplare, a meditare nel “ Mediterraneo” in un immaginario silenzio cosmico. La foto fu scattata da Marina di Ragusa intorno le ore 18.30 del giorno cinque del mese di Dicembre nell’anno 2013

Marina di Ragusa (Rg) , 5/12/13

Marina di Ragusa (Rg) , 5/12/13

Ecco la galleria completa:

 

Riflesso di Venere sul lago di Mosigo, S.Vito di Cadore (Bl) 7 Marzo 2015

Lago di Mosigo, S.Vito di Cadore (Bl) 7/3/15

Lago di Mosigo, S.Vito di Cadore (Bl) 7/3/15

 

Il 9 Aprile 2015 insieme all’amica astrofotografa Giorgia Hofer ci recammo a Passo Giau (Bl) con l’idea di Giorgia di fotografare la luce zodiacale, la congiunzione di Venere con le Pleiadi e il Passaggio dell’ISS .  Raggiunti gli obiettivi ci dedicammo al riflesso ed alle ombre di Venere sul manto nevoso. Ecco i risultati:

Riflesso di Venere (m:-3.53) sulla neve:

Passo Giau (Bl) 9/4/15

Passo Giau (Bl) 9/4/15

Passo Giau (Bl) 9/4/15 Foto di Giorgia Hofer,

Passo Giau (Bl) 9/4/15 Foto di Giorgia Hofer,

 

Bellissimo lo spostamento del riflesso sul manto nevoso visibile in questo video realizzato da Giorgia Hofer:

 

 

Le nostre ombre proiettate sulla neve dalla luce di Venere:

Passo Giau (Bl) 9/4/15

Passo Giau (Bl) 9/4/15

Il 12 Aprile tentammo lo stesso esperimento a Casera Razzo (Bl) 1783 s.l.m., una magica località totalmente priva di inquinamento luminoso suggerita da Giorgia e a lei molto famigliare poiché meta prediletta delle sue postazioni fotografiche notturne.

Il cielo presentava una lieve foschia che affievoliva la magnitudine di Venere che quella sera raggiungeva -3.55.

L’ombra ha risentito di questo calo luminoso ma si è presentata ugualmente, anche se in forma più lieve, sotto le mie gambe.

Ringrazio Giorgia per la sua passione, i suoi utili consigli, e per questo scatto. La nostra ricerca continua…

10571954_1592705260987129_2103317662295013817_o

 

 

Peaio (Bl) 21.5.15 10.30 pm

Peaio (Bl) 21.5.15 10.30 pm. Moon, Corona and Venus reflect in my table

 

 

Limedes lake ( Cortina D’ ampezzo-Belluno), 27.5.15 11.30 p.m.

In this image you can see the detail of the reflection of Venus across the lake and a shadow of a mountain pine generated by the light of Venus itself.

Giorgia HOFER

 

 

4.6.15 Peaio (Bl) Jupiter and reflection of Venus in my table

4.6.15 Peaio (Bl) Jupiter and reflection of Venus in my table

******

26.6.2015 Il riflesso di Venere in compagnia di quello di Giove sia alternano ai riflessi delle luci colorate del porto di Marina di Ragusa – Sicilia in questo video:

 

 

*********

31.6.2017 Il riflesso della Luna al primo quarto e quello di Giove sul mar Mediterraneo (Sampieri -Ragusa-Sicilia)

 

 

Anche la stella più luminosa (-1,46), Sirio , si riflette nelle acque del Mediterraneo. Seppur molto fievole, un occhio attento può accorgersi della sua scia di luce su calme acque quando è basso sull’orizzonte. Scatti del 13 dicembre 2017 presso Porto Ulisse (Rg)