The Shadow on Mount Rite projects in the clouds

    Era un tardo pomeriggio con tutto intorno una lieve foschia. Mi trovavo a percorrere la SS 51 che da Vodo di Cadore arriva a Peaio e quel chiarore filtrato da questa nebbiolina trasformava il Cadore in Candore. Mi accorsi che i boschi delle basse vette presso Peaio, nascondevano il Sole e le ombre degli alberi si proiettavano in alternanza ai raggi da esso emanati.   Avevo avuto già avuto modo di notare un simile effetto di contrasto luci-ombre del bosco ma invertito, con la proiezione delle ombre verso il basso, dovuto all’altezza del Sole delle 10 del mattino. Mi recai a Valle di Cadore e mi posizionai davanti ad […]

Read More»